Chi Siamo

Anna Masiello – Muggesana, vivo a Lisbona dove frequento il Corso Magistrale in Studi dell’Ambiente e della Sostenibilità. Mi sono avvicinata allo stile di vita zero waste (rifiuti zero), e da un anno quasi non produco più immondizia. È stato un cambiamento che mi ha dato grandi soddisfazioni e mi ha permesso di vivere in maniera più semplice, lontana dal superfluo.
L’idea di Trieste Senza Sprechi è nata in un pomeriggio di luglio, quando ho deciso di fare una lista di negozi in provincia che vendessero prodotti senza imballaggi per aiutare i miei amici e familiari a produrre meno rifiuti ed avere quindi un minor impatto sull’ambiente. Il progetto è cresciuto molto velocemente e ora siamo in tre a lavorarci! Io mi occupo del coordinamento del progetto, del sito web e dei social network.

 

 

Ilaria Perini – Fare, fare bene, far sapere.
Sono una studentessa di psicologia e lavoratrice.
Ho sempre amato la natura e gli animali e proprio per questo mi sento di dover far qualcosa nel concreto per rispettarli ed in qualche modo difenderli. Mi sono avvicinata allo stile di vita senza sprechi circa un anno fa e, prestando attenzione ogni giorno a ciò che compro e consumo, mi sento più responsabile nei confronti dell’ambiente.
Trieste Senza Sprechi mi dà l’opportunità di divulgare delle piccole ma fondamentali regole di vita a riguardo.
All’interno del progetto mi occupo di tutto ciò che richiede la nostra presenza in loco: dalle relazioni pubbliche all’organizzazione di eventi.

 

 

Valentina Delconte – Da grande vorrei fare il mestiere del vento: viaggiare e trasportare con me tutte le esperienze che raccolgo lungo il mio percorso per poi condividerle con chi incontro… così mi ha insegnato la Bora.
Frequento una Magistrale in Conservazione della Natura e delle Foreste nei Paesi Bassi, dove sono entrata in contatto con una realtà nuova ed accattivante che ha acceso in me la voglia di mettermi in gioco. Sono molto sensibile ed attenta alle tematiche ambientali e ho capito che il cambiamento parte da noi stessi e dalle nostre abitudini.
Per questo motivo ho colto l’occasione per partecipare al progetto di Trieste Senza Sprechi e dirigermi verso uno stile di vita più in sintonia con il nostro ecosistema. Mi occupo della gestione e archiviazione dei dati e del Gruppo Pubblico su Facebook.

 

 

Contattacitriestesenzasprechi@gmail.com

 

Si ringraziano:

La delegazione FAI di Trieste per il patrocinio.
Niccolò Granieri per il sito.
Alberto Furlani per il logo.
Elena Sartori per i preziosi consigli e contatti.
Teresa Ye per l’organizzazione iniziale e le idee.

 

Clicca qui per tornare alla mappa.